BIOGRAFIA (3/5)

Col tempo, a forza di sentirmi "urtare" i tasti dei synth, la gente si convince che io sia un tastierista (per favore, qualcuno li disilluda! =)) e iniziano le collaborazioni live con alcuni gruppi. Fondamentale nel '94 l'esperienza con il "Mercatino dell'Usato", gruppo che bazzica nei locali milanesi facendo cover rock nazionali ed internazionali.

Questa esperienza mi apre la mente vedendo quanto la musica sia in grado di stimolare non solo chi la esegue ma anche chi l'ascolta, e nasce il desiderio di dare anche dei "contenuti" rilevanti a quello che faccio perchè... che io lo premediti o no, la gente assorbe quello che gli viene proposto.
1   2   3   4   5